Si può essere sani e felici?


Ognuno di noi è padrone di una realtà riflettente, che parla di sentimenti e pensieri, le cui radici sono al centro del petto, nel moto infinito della galassia emozionale, unica in grado di innalzare la nostra capacità di cogliere nelle cose materiali quell'elemento spirituale che rende possibile e dà senso alle infinite esperienze della nostra vita.

L’ostacolo che mina la comprensione dei meccanismi energetici deriva dalla secolare visione dell’essere umano come soggetto chiuso. Eppure è dentro di noi il tesoro emozionale, nascosto ed incommensurabile. Ascoltando il corpo, siamo capaci di comprendere le esigenze dell’anima, tali da far pullulare la mente, guidandoci sui sentieri giusti della realtà. È tale l’unicità dell’uomo, potente ed allo stesso tempo delicata, scossa dalle sue stesse debolezze.

Croce e delizia del vivere.

Un rebus.

La soluzione?

È il vivere stesso. La grande luce contenuta in ognuno di noi.


Siamo di fronte all’ esplicativa frontiera della Psicologia Quantistica, capace di porci al cospetto delle dinamiche energetiche che governano l’anima. Questa, come una calamita, attrae e condiziona la realtà.

Nel flusso vibrazionale l’uomo è al centro dell’universo ed ha dentro di sé la genesi della malattia e contestualmente le armi per la cura.


#campoquantico #amore #consapevolezzaquantica #fisicaquantistica #cuore #spiritualità #scienza #consapevolezza #coscienza #psicologiaquantica #animaquantica #carmendimuro

1 visualizzazione